Home-Page

 

Video-Guide

 

Dizionario dei termini

 

Problemi della posta elettronica

 

Scelti da voi

 

Come usare bene il pc

donazioni

 

diritti riservati per tutti i contenuti presenti ARTICOLI: POLITICA

Conosciamo il vero valore della democrazia?


 invita un amico a leggere questo articolo Non serve certo un'opera di riflessione lunga e laboriosa per rendersi conto che, nonostante le attuali risorse istruttive, nonostante i progressi umani e di sviluppo sociale; in questa nostra Italia, ci sono molte cose che funzionano senza interconnessione tra di loro, senza un imput ragionato e ponderato e, sopra tutto: ci sono tante cose che o funzionano male o non funzionano affatto.

E' davvero paradossale sapere che:
- Se rubi una caramella vai in carcere e, ti rovini sicuramente anche la fedina penale
- Se non usi le parole giuste, sei denunciato per un qualche tipo di reato
- Se hai bisogno di un esame sanitario particolarmente importante, rischi di aspettare anni prima che arrivi il tuo turno (se non hai le risorse economiche per farlo privatamente) e sei fortunato se la malattia ti lascia il tempo che occorre!

E poi, constatare che:
- Gli assassini, spesso non vanno in galera, in alcuni casi ci restano pochissimo e godono anche di privilegi e condizioni particolari
- Gli stupratori, spesso passeggiano liberamente sullo stesso marciapiede delle loro vittime!
- Coloro che hanno rubato milioni di euro alla gente comune ed alla collettività; in alcuni casi, soggiornano nei paradisi fiscali e, nonostante il carcere eventualmente inflittogli, hanno un futuro relativamente agevole
- Falsi medici e finti professionisti che operano senza averne i requisiti, sono sì perseguiti e costretti a chiudere; ma dopo pochi mesi, riaprono e continuano a rubare e d a lucrare! sulla pelle di qualcun'altro
- Alcune attività commerciali ed industriali, aprono e chiudono esclusivamente per prendere i contributi economici previsti!

Ed infine sentire ai notiziari che il Direttore del Giornale, Alessandro Sallusti è stato arrestato mentre era nella sua scrivania a fare il suo lavoro per la motivazione che tutti sappiamo!
Ora, al di la di tutto (non credo sia opportuno soffermarsi a parlare sulle ragioni delle azioni o sulla loro validità) io mi domando: ma quante risorse economiche sono state necessarie per eseguire quella procedura di arresto (uomini, mezzi ,risorse e logistiche) ed istruire un processo per direttissima? (sarebbe bello se si trattasse di un pirata della strada che avesse investito una famiglia e fosse anche scappato senza prestare soccorso)

Forse, non sarebbe il caso che si riflettesse un pò di più su cosa si fà, perchè si fa e come si fa?
Ed a questo proposito, perchè non si va a mettere (ad esempio ) in sicurezza il territorio appena alluvionato prima del prossimo diluvio?, e sopra tutto in tempi altrettanto celeri e sbrigativi?
Tutta la mia solidarietà (al di là del colore politico: quì parliamo di Uomo e non di colore) al Direttore Sallusti: al di là di tutte le considerazioni possibili, non è facile fare quello che ha fatto lui!: pensate un pò se lo facessero tutti quei politici colpevoli? (tanti, molti, troppi) (indipendentemente dal loro schieramento)

Articolo pubblicato il 03 dicembre 2012
Luigi Russo

widget articoli


Commenti:
 
-

INVIA IL TUO COMMENTO SULL'ARTICOLO

Nome
Email
Commento-

VALIDAZIONE FORM: INDICA LA META' DI 2500    

 

Tutti i diritti riservati. E vietata qualsiasi tipologia di duplicazione, trascrizione  copia, distribuzione o cessione dei contenuti a terzi a qualsiasi titolo.