Home-Page

 

Video-Guide

 

Dizionario dei termini

 

Problemi della posta elettronica

 

Scelti da voi

 

Come usare bene il pc

 

 

RECENSIONE SOFTWARE ANTIVIRUS EMSISOFT ANTI-MALWARE

segnalibro interno SEGNALAZIONI E COMMENTI  segnalibro interno
DOWNLOAD ED INSTALLAZIONE
Il software, a prima vista, appare corposo (versione 2017.10.1.8165 rilasciata il 2 NOVEMBRE 2017, di circa 277Mb) ed impegnativo. In realtà, sia il download che il processo installativo, sono veloci e lineari. La procedura guidata è supportata da una terminologia fluida e comprensibile, rapida ed intuitiva. Avanzamento del processo di installazione suddiviso in fasi per una immediata localizzazione dei vari processi operativi. Download di Emsisoft Antimalware

NOTA: la grafica e le diciture esposte in questa sezione, possono subire piccole variazioni cromatiche ed espressive con gli upgrade di volta in volta distribuiti. Il contenuto però rimane sostanzialmente equivalente. Teknoinformatica effettuerà comunque un monitoraggio periodico delle nuove funzioni introdotte e, qualora si riscontrasse una modifica sostanziale, provvederà ad aggiornarne le indicazioni grafiche e testuali di maggiore rilevanza.

- La prima fase si occupa della configurazione delle varie impostazioni di base
- La seconda fase si occupa delle scelte della tipologia di licenza da convalidare (demo, integrale).
- La terza fase si occupa della verifica degli aggiornamenti disponibili relativi alle impronte virali, con la fornitura di un report ricco e dettagliato sulle varie minacce a cui i medesimi fanno riferimento per l'individuazione delle nuove minacce.
- La quarta fase si occupa della scansione del sistema, offrendo diverse scelte operative (veloce, completa,intelligente, personalizzata) su cui avviare la scansione per l'individuazione di eventuali minacce presenti nel sistema; fornendo anche una classificazione del rischio delle minacce rilevate. Alla fine della scansione viene mostrato il report degli oggetti (minacce) rilevati, offrendo la possibilità di classificare eventuali oggetti non nocivi come fidati ed altresì la possibilità di segnalare anche dei falsi positivi eventualmente riscontrati.
NOTA: In questa fase (prima scansione del pc), vi consiglio tre opzioni da scegliere in base ai seguenti riferimenti:
1) Scansione veloce, se pensate che il vostro pc non abbia manifestato segni evidenti di possibili infezioni
2) Scansione malware, se avete qualche sospetto o sentore di possibili infezioni in atto
3) Scansione personalizzata, se credete che il vostro pc sia infetto (questo tipo di scansione potrebbe richiedere anche più di un'ora)
- La quinta fase è rappresentata dal riepilogo dello status dei servizi di Emsisoft Anti-malware con la conferma della protezione attiva in rel-time e le varie operazioni disponibili nella schermata principale: PROTEZIONE, SCANSIONE, QUARANTENA E LOGS.

Nella nuova versione (maggio 2017) è stato introdotta la PROTEZIONE ANTI-RANSOMWARE per proteggere il sistema contro gli attacchi che mirano al criptaggio dei file, prima che questi vengano bloccati.
--

schermata di avvio

--
RIEPILOGO
In fondo alla schermata principale è disponibile un utilissimo riepilogo del periodo di riferimento degli ultimi aggiornamenti installati;
- Del tempo trascorso riferito al periodo di prova o alla licenza acquistata;
- Delle opzioni di supporto disponibili;
- Delle eventuali novità Emsisoft del momento (che appare sotto l'immagine di cui sopra) .
--
PRIMO AVVIO
Al primo avvio con Emsisoft anti-malware installato, il sistema risulta leggero, fluido e snello. Già nei primi secondi di avvio, lo scudetto del software è già disponibile nella barra delle applicazioni e, tramite il colore nel suo interno, ci informa del suo status. Il procedimento di aggiornamento (alla accensione del sistema) è rapidissimo e trasparente: il software, tramite una finestrella a scomparsa sul lato destro della barra delle applicazioni, ci informa della sua corretta esecuzione e sulla quantità delle firme riconosciute. Eseguendo un test per la verifica della soglia di protezione fornita di default, ho provato ad effettuare la apertura del file eicar (noto test) e, appena avviato il doppio clic, Emsisoft è immediatamente intervenuto bloccando la potenziale minaccia (finestrella sul lato destro della barra delle applicazioni) e fornendo (tramite il clic sulla opzione: IMPOSTAZIONI presente sulla stessa finestrella) anche la possibilità di modificare il settaggio relativo alla efficacia della scansione in real-time sui vari file e la modalità di controllo e di avviso delle email ricevute.

Alla apertura di un programma non già classificato, l'antivirus provvede a verificarlo prima della sua esecuzione; e se sicuro, lo classifica e lo inserisce nella sua lista interni di programmi sicuri, segnalando il riscontro con apposita finestra informativa. Questa funzione risulta davvero strategica ed intelligente in quanto molti programmi, attenzionano l'utente verso l'istruzione in chiaro (quella cioè palesemente richiesta), mentre in background ne eseguono altre nascoste.

schermata degli avvisi malware di emsisoft antimalware

 

--
OPZIONI DI SCANSIONE
Oltre alle tre opzioni di scansione (veloce, malware, personalizzata) già sopra-esposti (alla prima installazione), la procedura di scansione prevede anche la scelta delle opzioni relative alla performance, accessibili tramite il bottone: impostazioni di scansione (come da immagine sotto-riportata).
schermata impostazioni di scansione emsisoft antimalware
 
PERFORMANCE SCANSIONI
Le impostazioni della performance rlative alla scansione, permettono la selezione dei vari processori della CPU (per una CPU quadcore, verranno mostrati 8 processori virtuali). Questa funzione si rileva di particolare importanza strategica quando è necessario sfruttare una sola parte dei core disponibili, per riservare maggiori prestazioni al sistema impegnato in altre operazioni contemporanee alla scansione. Naturalmente, deselezionando uno o più core, la scansione risulterà più lenta.

Questa operazione, per la sua rilevanza avanzata, è particolarmente apprezzata da utenti esperti ed esigenti. Di default infatti, la funzione è impostata per sfruttare tutti i core presenti nel processore, garantendo una elevata velocità di scansione, commisurata alla tipologia di hard disk presente ed alla sua inferfaccia. (la scansione di un HD SATA3 a 7200 rmp, sarà sicuramente più veloce di un SATA2 a 5400/7200 rpm)



schermata della performance

 

 
SCANSIONE
La scansione personalizzata (completa) (nettamente più veloce con questa nuova versione), su un hard disk da 500gb, 7200 rpm ha impiegato poco più di un'ora ed è risultata efficace e minuziosa. Consiglio di settare le opzioni come nell'immagine sotto.
--
schermata scansione emsisoft antimalware
- Molto veloce anche la scansione relativa a specifiche cartelle/archivi, tramite il comando scansiona, accessibile dal menù contestuale di Windows
 
IMPOSTAZIONI
Le principali impostazioni dell'antimalware sono semplici e chiare.
- E' possibile attivare/disattivare la protezione all'avvio per particolari necessità
- E' possibile attivare/disattivare il blocco delle modifiche esterne ai programmi
- E' possibile attivare/disattivare la notifica della chiusura improvvisa del software
- E' possibile attivare l'ottimizzazione della memoria
- E' possibile attivare l'integrazione con il menù contestuale di windows
- Possibilità di impostare un limite per il data-base del log degli aggiornamenti
- Ampia possibilità di pianificazione della scansione (giornaliera, settimanale, mensile)
- Possibilità di impostare la frequenza con cui devono partire gli aggiornamenti automatici
- Possibilità di invio ad Emsisoft delle statistiche di rilevazione
- Ampia scelta di impostazione dei messaggi mostrati dal software (tipo e durata); fatta eccezione per i messaggi relativi alla impossibilità di effettuare aggiornamenti per assenza di accesso ad internet che, a mio giudizio sarebbe opportuna.
- Elevata e dettagliata configurazione relativa a permessi, esecutività, protezione e controllo

 

schermata della scheda riferita alle impostazioni di emsisoft antimalware

 
--
PRIVACY
La scheda privacy (all'interno del menù impostazioni), permette inoltre di:
- Analizzare le informazioni ricevute/inviate tramite il server di Emsisoft
- Inviare il report di un eventuale crash del software per una analisi da parte di Emsisoft
- Inviare ad Emsisoft informazioni anonime sui malware rilevati
- Inviare ad Emsisoft la attendibilità o meno dei programmi rilevati
- Gestire gli eventuali suggerimenti e consigli dalla community di Emsisoft
 
privacy
 

COMPORTAMENTO
La schermata gestionale, contiene le principali attività di comportamento protettivo messe in atto dell'anti-malware per proteggere il sistema messo in sicurezza. E' possibile infatti, istruire l'anti-malware per scovare e bloccare tutte le possibili minacce riscontrabili e rilevabili.
 

 

comportamento

 

 MESSAGGI/AVVISI
Accedendo alle impostazioni relative ai messaggi mostrati è possibile visualizzare:
- I messaggi relativi alle novità di Emsisoft (impostandone anche la durata);
- I messaggi relativi agli aggiornamenti apportati (impostandone anche la durata);
- I messaggi relativi ad eventuale richieste di riavvio del software/PC;
- I messaggi relativi ai dispositivi mobili (hard disk esterni, pendrive, etc.);

avvisi
 

NOTIFICHE

Accedendo alle impostazioni relative alle notifiche è possibile ricevere le notifiche relative a:
- Protezione della navigazione (malware, phishing, pup, privacy, user);
- protezione dei file (malware, pup, behavior, ransomware, scan, restart);

 

emsisoft schermata notifiche

 

emsisoft schermata eventi

AGGIORNAMENTI
Il software viene aggiornato molte volte durante la giornata; garantendo così un ottimo e costante stato di definizione delle impronte virali

 

 

messaggio di aggiornamento di emsisoft antimalware

 
VERSIONE
Per ottenere le informazioni relative alla versione del software ed alla tecnologia utilizzata; cliccare sulla i (informazioni) a destra della schermata principale (riepilogo iniziale)

 

 

versione

 
 
 
MENU' CONTESTUALE
(tasto destro SCUDETTO)

Tramite il tasto destro sullo scudetto presente nella barra delle applicazioni è possibile accedere al menù relativo alla disattivazione di alcuni componenti del software e della disattivazione temporanea della protezione.

finestra principale opzioni da tasto destro

Stato Protezione

Metti in pausa la protezione

 

 

 
 
PROTEZIONE DELLA NAVIGAZIONE
La schermata relativa alla protezione della navigazione, consente di attivare la funzione in real-time che filtra la connessione ad host sospetti (malware, phishing, tracking). Settare come sotto, le opzioni di blocco e notifica

navigazione

 
AVVISI DI PROTEZIONE
Una volta impostata la protezione di navigazione ed i vari controlli da eseguire, alla rilevazione di un host sospetto apparirà la finestra sotto-allegata.
 
GESTIRE GLI AVVISI

In questo esempio, l'avviso è comparso nel visitare la pagina relativa alla posta elettronica certificata di aruba. In questo caso, è apparso l'avviso perchè il banner presente nella pagina, effettua una connessione al proprio host (technorail.com), che, nel caso specifico,  non è affatto nocivo. Se cliccate su blocca sempre, la visione del banner (e quindi la connessione al suo host di appartenenza) verrà inibita e voi non vedrete più il banner. Se cliccate su consenti questa volta, lascerete che il banner consenta la connessione al proprio host (che, ripeto non è però contaminato) ma, successivamente avrete la possibilità di cambiare la azione prescelta Le altre due opzioni sono di conseguenza, logiche. In ogni caso, accedendo al menù PROTEZIONE DELLA NAVIGAZIONE, potrete sempre modificare o cancellare le singole regole attribuite

messaggio di avviso della protezione della navigazione di emsisoft antimalware


 
AVVISI MODIFICA REGOLE

Quando si scarica ed installa la nuova versione di un programma installato precedentemente alla installazione di emsisoft antimalware, può accadere (questo non accade per tutti i software) che Emsisoft intervenga con un avviso simile a quello riportato a destra, evidenziandone la modifica e consentendo di AGGIORNARE LA REGOLA o di rimuoverla.  Se questo avviso compare senza che noi abbiamo eseguito (anche in modo automatico) alcun update, allora risulta evidente che quella è una azione dubbia e da monitorare

avvisi regole

AVVISI BLOCCO SITI WEB

Durante la normale navigazione nel web, può accadere (anche se state visitando un sito web noto e del tutto lecito)  che Emsisoft intervenga mostrando un avviso simile a quello riportato a destra, evidenziando il blocco di un determinato sito web (mostrandovi il suo IP); dandovi però la possibilità di non bloccarlo più o di continuare a bloccarlo sempre

avvisi blocco siti web

SUPPORTO
Il sito web del produttore è completamente in italiano, facile da navigare e con una grafica pulita, lineare priva di script e funzioni  superflue. Le modalità di contatto ed il forum di supporto sono ben visibili ed in evidenza nella parte superiore della home-page.
 

 
 
CONSIGLI E SUGGERIMENTI
- Per avere un sistema sempre pulito ed immune, consiglio di effettuare almeno una scansione INTELLIGENTE ogni 15 giorni
- Per evitare infezioni dormienti e/o nascoste, consiglio una scansione COMPLETA ogni 30 giorni
- Consiglio di effettuare sempre la scansione di pennette e supporti esterni prima del loro utilizzo

- Se una determinata infezione appare ricorrente (stesso malware rilevato in più scansioni o in più sessioni): consiglio di

1) Eliminare gli eventuali punti di ripristino automatici presenti nel disco
2) Disattivare il ripristino automatico del sistema
3) Effettuare una scansione completa del sistema (con la conseguente rimozione di tutte le infezioni eventualmente rilevate)
4) Riavviare il sistema e procedere ad una nuova scansione completa
5) Una volta verificata la assenza di qualsiasi infezione, attivare nuovamente il ripristino automatico del sistema
6) Creare un punto di ripristino pulito

 
SEGNALAZIONI E COMMENTI

Del 25-12-2016 SERGIO
Io consumo 600 giga di internet al mese. Ho dovuto togliere un altro software antivirus dopo 2 mesi di installazione. Emsisoft internet security batte veramente il software precedentemente installato ed anche altri io navigo molto e trovo di tutto, voglio fare i complimenti alla Emsisoft per un prodotto veramente che mi soddisfa molto. Il mio giudizio, è il migliore.

Nome
Email
Commento: 

VALIDAZIONE FORM: INDICA LA META' DI 2500    

Modulo progettato e realizzato  da Teknoinformatica.com by Luigi Russo. Tutti i diritti riservati. E vietata qualsiasi tipologia di duplicazione, trascrizione  copia, distribuzione o cessione dei contenuti a terzi a qualsiasi titolo.