Home-Page

 

Video-Guide

 

Dizionario dei termini

 

Problemi della posta elettronica

 

Scelti da voi

 

Come usare bene il pc

donazioni

   
 

SEGNALAZIONE ERRORI DI SISTEMA/PROGRAMMA

diritti riservati per tutti i contenuti presenti Segnala l'errore di sistema ricorrente o l'errore relativo ad un determinato programma che ti viene spesso mostrato e richiedi la sua soluzione. Se ti è possibile, cattura l'immagine riferita all'errore e, dopo l'invio del modulo, ti verrà fornita la modalità per inviarlo con email a parte.

Nome
Email
Tipo
Sistema
Descrizione-

VALIDAZIONE FORM: INDICA LA META' DI 2500    

 

 

SPECIFICARE: IL PROGRAMMA, IL SISTEMA OPERATIVO (compreso l'eventuale service pack presente) E, L'ERRORE OCCORSO, IN MODO DETTAGLIATO

 

 

Per catturare una parte dello schermo (o l'intera zona visiva), se non hai del software specifico, clicca sul tasto STAMP o PRINT presente su qualsiasi tastiera. Una volta cliccato su questo tasto (anche se apparentemente non succede nulla), apri PAINT (start, tutti i programmi, accessori) e clicca su INCOLLA: ecco apparire la tua cattura!. Ora non ti resta che salvare ed allegare poi l'immagine alla email!

 

 
commento Leo
FUNZIONE NON DISPONIBILE
GPEDIT
Salve, sul mio sistema operativo (Windows 7 home premium) non riesco a trovare (non credo ci sia) la funzione GPEDIT.MSC per agire su alcune funzioni amministrative. Come mai su altri sistemi operativi Windows 7 lo strumento è presente?
 
R: La funzione GPEDIT non è disponibile su tutti i sistemi operativi della famiglia di Windows 7 ma solo sulle versioni più avanzate. Tuttavia è possibile integrarlo nel proprio sistema, scaricando questo piccolo file (è preferibile una minima conoscenza del sistema) (scansionate sempre con il vostro software antivirus, tutto ciò che scaricate: ricordate che i pericoli sono sempre in agguato) e procedendo alla sua semplice installazione. Una volta scaricato il file, eseguirlo come amministratore.
Una volta davanti all'installer, cliccare su next e poi su install. Attendere la fine della procedura da prompt dei comandi. Se non dovesse funzionare, recatevi su:
C:\Windows\SysWOW64 e copiate le cartelle: GroupPolicy, GroupPolicyUsers e il file Gpedit.msc. Incollate poi le due cartelle e il file in C:\Windows\System32
 
commento Leo
ERRORE DI SISTEMA
WINDOWS 7 ULTIMATE 32 BIT
Salve, non riesco ad installare gli aggiornamenti di Windows (windows 7 ultimate 32 bit) relativi al service pack1. La procedura inizia ma, ad un certo punto, appare una finestra che mi comunica che Windows sta cercando gli aggiornamento in rete e, rimane perennemente così, senza installare alcunchè.
 
R: Per risolvere i problemi (che possono essere innumerevoli) di windows update per il suo sistema, ci sono molte soluzioni per le diverse tipologie di problematiche. Le allego però quella maggiormente ricorrente. La procedura relativa alla impossibilità del service pack 1 di individuare la partizione del disco dove è installato il sistema operativo. Questa prevede due possibili modi di procedere:
- Avvii il prompt dei comandi (Start, Accessori) specificando da tasto destro Esegui come amministratore
- Digiti DISKPART
- Scriva automount enable, premere Invio e riavviare.
oppure:
- Avvii Gestione disco tramite il click del tasto destro sulla voce Computer nel menu Start
- Clicchi con il tasto destro sulla partizione Windows e selezioni la voce: Contrassegna partizione come attiva
- Riavvii il sistema.
 

commento Basilio R.
ERRORE DI PROGRAMMA
DRIVEREASY
Salve, leggendo le Sue guide (molto esaustive) non riesco a trovare la soluzione al seguente problema. Dopo aver fatto una scansione con relativo aggiornamento con DriverEasy mi ritrovo il Gruppo di continuità (che non ho) indicato nel risparmio di energia al posto della "consueta" batteria. Quando il notebook è in carica segna normalmente l'icona dell'alimentazione da rete elettrica ma senza "misurazione" (non mi da la percentuale di ricarica) se stacco l'alimentatore non segna nulla (né alimentazione da rete né batteria). Premetto che ho fatto altre operazioni successive al "lavoro" con DriverEasy pertanto non mi è possibile trovare un punto di ripristino preciso da attivare, altrimenti lo avrei fatto, e che ho "buttato" un occhio nella "gestione dispositivi" ma non sono riuscito ad individuare la periferica eventualmente da disinstallare. Chiedo, come posso ripristinare la normale funzionalità del "risparmio di energia" con la batteria e non il gruppo di continuità e i normali indicatori di carica da rete e batteria? Ringrazio anticipatamente e chiedo ancora scusa per il disturbo. Cordialità
 
R:  Questo noto software (come molti altri della sua categoria) per la ricerca e linstallazione dei driver necessari al funzionamento di tutti i dispositivi del pc; come risaputo, ricerca in rete i driver necessari e provvede alla loro installazione. Dalla mia esperienza però, suggerisco sempre di scaricare ed installare tutti gli aggiornamenti necessari (specie nei driver grafici e (hi-fi), direttamente presso i siti ufficiali (produttori) dei dispositivi da installare. Questo perchè, in molti casi, non non è dato sapere se la fonte di prelevamento, la versione e la firma, corrispondono esattamente ai canoni necessari e quali modifiche vengono apportate al sistema in modalità background. Per risolvere la sua problematica (su Windows 10, l'indicatore batteria non viene più visualizzato), dato che evidenzia che sulla gestione dei dispositivi non è possibile individuarne la voce, è necessario sostituire l'eventuale modifica apportata al driver del gruppo di gestione batteria, installando il driver originale direttamente dal produttore del dispositivo. Nella gestione dispositivi, dovrebbe trovare la voce: BATTERIE, E-POWER MANAGEMENT e/o la voce ACPI. Se nessuna delle tre è presente, vuol dire che sono stati sostituiti da altri applicativi. Ecco lo strumento (ufficiale: ACER) in grado di rilevare i driver (ufficiali, firmati e certificati Acer) per il suo notebook (in relazione al sistema operativo detenuto). Lo scarichi, lo installi e lo avii. Ecco invece, il link diretto allo strumento Acer ePower management per la sola gestione della batteria Acer.
 
Rubrica pubblicata il 25 MAGGIO 2013
Aggiornata il 22 GIUGNO 2016
Luigi Russo

 

Modulo progettato e realizzato da Teknoinformatica.com, by Luigi Russo. Tutti i diritti riservati. E vietata qualsiasi tipologia di duplicazione, trascrizione  copia, distribuzione o cessione dei contenuti a terzi a qualsiasi titolo.