Home-Page

 

Video-Guide

 

Dizionario dei termini

 

Privacy

 

Uso cookie

 

Come usare bene il pc


 
 

Che cosa sono le blacklist e come evitare di finirci

LA SEZIONE NON SI OCCUPA DELLE BLACKLIST DEI DEBITORI (FINANZIARIE) E DELLE BLACKLIST DI TELEFONIA MOBILE E FISSA

 diritti riservati per tutti i contenuti presenti LE BLACKLIST

 
Mail Not acceppted from Blacklisted IP address
Una blacklist (il nome la dice abbastanza lunga) è una lista nera dove vengono inseriti e catalogati indirizzi ip corrispondenti ad utenti che  vengono classificati come fonte di spam, cioè email spazzatura. I motivi per cui si può finire in queste liste nere (con tutto quello che ne deriva: e lo vedremo) sono svariati, e cercheremo di analizzarli velocemente di seguito.

PERCHE' SI FINISCE IN UNA LISTA NERA
- Perchè si inviano comunicazioni multiple (email a molti di utenti contemporaneamente)
- Nel testo delle email che si inviano (anche nell'oggetto) vi sono caratteri e simboli accostabili a fonti di spam
- Alcuni utenti che ricevono le email, magari perchè non più richieste (esempio: una newsletter), segnalano la stessa come spam ai loro provider (cliccando: segnala come fonte di spam)
- Il pc è infetto da trojan che invia autonomamente e ciclicamente email infette o con link hard o nocivi, a tutti i destinatari che trova nella rubrica

-
COME FUNZIONA UNA BLACKLIST
Quando si viene inseriti in una blacklist, tutte le email inoltrate da quel determinato account segnalato come spam e proveniente da quell'IP, verranno bloccate dal filtro (client o isp) ed al mittente verrà restituito un messaggio simile a questo:

- The following addresses had permanent fatal errors reason: 550 mail not accepted from blacklisted IP address

Se l'indirizzo ip segnalato, risulta associato ad un determinato account email, il destinatario non riceverà alcuna comunicazione (a meno che non abbia impostato sul suo isp di ricevere una notifica specifica) e, il mittente riceverà un messaggio di errore da parte del relativo server. In caso di segnalazione relativa a filtri detenuti nei client del destinatario,  sarà possibile inviare email ad altri destinatari.

-
COME EVITARE DI FINIRE IN UNA BLACKLIST
Per evitare (o almeno per fare il possibile) di ritrovarsi elencato in una blacklist, si possono seguire alcuni semplici consigli

-) Verificare che il proprio pc non sia infetto (un pc infetto , può generare l'invio ciclico di email spam a tutti i destinatari della propria rubrica) e nel dubbio, eseguire una adeguata scansione con un valido software antivirus, AD ESEMPIO: EMSISOFT ANTIMALWARE

-) Effettuate un accurato controllo grammaticale ed ortografico prima di inviare qualsiasi email (in alternativa, utilizzate il correttore ortografico del vostro client o servizio di webmail)
-) Evitate di inserire troppi link (soprattutto se verso siti hard o aggressivi) nel corpo delle email
-) Non inserite testo nascosto o camuffato nel corpo della mail
-) Utilizzate una corretta forma espressiva e non esprimetevi con termini scorretti (troppi puntini o asterischi) ed offensivi
-) Evitate di inserire troppi allegati in una sola comunicazione (magari riuniteli in un file compresso)
-) Se dovete inviare email a liste di contatti; fatelo tramite il servizio di webmail del vostro fornitore o utilizzate appositi servizi
-) Se il messaggio di errore vi giunge da pochi destinatari, cercate di informarli da un account secondario di quello che accade; in modo che essi possano correggere (ove vi siano i presupposti) le impostazioni del loro filtro antispam
-
 Se riscontrate che alcune vostre email non giungono ad alcuni destinatari; cercate di contattarli e suggeritegli di verificare (accedendo alla loro casella email tramite il servizio di webmail e non tramite client) la disattivazione (in alternativa, si può etichettare come attendibile o no-spam, la mail erroneamente finita nello spam) del blocco spam presso il loro fornitore email: esempio, tiscali, libero, etc.

ALTRI CONSIGLI
Tramite questo link http://wiki.apache.org/spamassassin/AvoidingFpsForSenders potrete osservare i consigli offerti da SpamAssassin, uno dei migliori filtri antispam in circolazione.

-
COME VERIFICARE LA EVENTUALE PRESENZA IN BLACKLIST

- http://www.spamcop.net/bl.shtml inserite il vostro indirizzo IP e verificate se siete presenti nella blockinglist
- http://cbl.abuseat.org/  inserite il vostro ip alla sezione: http://cbl.abuseat.org/lookup.cgi e verificate se siete presenti
- http://www.spamhaus.org/sbl/ inserite il vostro indirizzo IP e verificate se siete presenti nella blockinglist
- http://www.ahbl.org/ inserite il vostro ip alla sezione: http://www.ahbl.org/lktool e verificate se siete presenti
- http://www.barracudacentral.org/rbl inserite il vostro ip nella sezione: http://www.barracudacentral.org/lookups e verificate se siete presenti
- http://www.blacklistalert.org/ verificate la vostra presenza su ben 41 blacklist

-
COME CANCELLARSI DA UNA BLACKLIST
Nel caso di spamcop, la rimozione avviene in automatico, dopo 24 di assenza di rilevamenti. In alcuni casi però potrebbe risultare cosa complessa e labirintosa, tanto da farvi persino desistere. In ogni caso, dovete sapere che, dopo un certo periodo (che varia da blacklist a blacklist) di non attività sospetta (naturalmente, o presunta tale) si viene cancellati automaticamente. Per cancellarsi, occorre prima di tutto sapere su quale blacklist si è inseriti e poi richiedere la cancellazione utilizzando il metodo offerto dalla specifica blacklist. Tramite i servizi sopra-citati, è possibile individuare le blacklist presso la quale si è eventualmente segnalati, una volta individuata, si deve cercare come quella blacklist prevede la procedura di cancellazione dal suo data-base e seguirla.

LE VOSTRE SEGNALAZIONI
Se siete stati inseriti in blacklist o se sospettate di esserlo; compilate il form di seguito fornendo il vostro IP. La vostra segnalazione sarà pubblicata unitamente alla possibile risoluzione.

Prima di postare la vostra segnalazione, date uno sguardo ai vari post presenti per vedere se il vostro problema è stato già affrontato. Teknoinformatica.com non ha alcuna funzione di rimozione. Tale operazione può essere effettuata esclusivamente dai gestori della singola blacklist, agendo sul proprio data-base/filtro di pertinenza.
 
Nome
Email
IP
Descrizione-

VALIDAZIONE FORM: INDICA LA META' DI 2500    

- NON SARANNO CONSIDERATE RICHIESTE CONTENENTI SOLO L'IP E/O SENZA DESCRIZIONE!
- NON VERRANNO CONSIDERATE SEGNALAZIONI CON IP LOCALI, COME 192.168.. Scopri il tuo ip pubblico
-
LA RIMOZIONE DALLE BLACKLIST PUO' ESSERE EFFETTUATA ESCLUSIVAMENTE DAI LORO GESTORI!
- QUESTO SITO WEB NON PUO' EFFETTUARE ALCUNA RIMOZIONE!

- NON SARANNO CONSIDERATE QUINDI, RICHIESTE DI RIMOZIONE!

freccia
DAI UN'OCHIATA ANCHE AL MIO BLOG PERSONALE

Pensieriefotoricordo

votami su net-parade.it


ATTENZIONE
 
Per evitare di essere bloccati (in particolar modo se inviate spesso email contenente file grafici) da servizi di Blacklist (in particolar modo da parte di Zen Spamhaus ), molte volte, nell'utilizzo del vostro client (outlook o altri) è sufficiente modificare le impostazioni relative ai parametri POP3 ed SMTP impostando la modalità cifrata. Per fare questo, informatevi presso il gestore della vostra casella email, di quali sono i parametri "S" e procedete come di seguito:
Nell'esempio che segue, è riportato il caso in cui la vostra casella email sia pertinente ad un dominio presso Aruba.  Attraverso il vostro client email (il vostro programma di posta elettronica), cercate le impostazioni SERVER e successivamente IMPOSTAZIONI AVANZATE e configurateli nel seguente modo:
- POP3S ed SMTPS: quello del vostro gestore (autenticazione del server necessaria)
- Posta in uscita: PORTA 465 // Posta in arrivo: PORTA 995 (entrambe impostate con connessione SSL)

parametri pop3 ed smtp    impostazioni avanzate client email
 
commento Enrico
02-04-2020 ore 16. 52
spedisco e ricevo mail da tutti salvo un account Alice (dal quale però ricevo) messaggio: Blacklist
R: Eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione, lo stesso risulta presente solo sulla blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto)  Ascams. (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). La Blacklist Ascams non prevede procedura di delisting automatica ma solo previa segnalazione email, visitare la pagina di cui al link seguente: Ascams.
 
commento Antonio O.
22-03-2020 ore 18. 54
url in blacklist
R: Anteponendo la precisazione che non è il suo url ma il suo IP ad essere listato in blacklist; eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione, lo stesso risulta presente solo sulla blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto)  Spamhaus. (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). Per procedere alla eventuale richiesta di rimozione, visitare la pagina di LOOKUP utility (immettendo il proprio IP nella relativa maschera) di cui al link seguente: Zen Spamhaus e seguire la procedura suggerita per l'eventuale rimozione (che può richiedere anche alcune settimane), verificando e prestando particolare attenzione ad eventuali richieste.
 
commento Giancarlo
19-03-2020 ore 19. 19
Quando avvio il PC appare la scritta del mio antivirus che non può connettersi con un certo sito perchè è inserito in una blacklist. Anche l'account alice con outlook non invia più le email ma le riceve Grazie, buona serata

Grazie per il suggerimento, ho scoperto che il mio IP è inserito nella Policy Block List (PBL) ma non ho trovato sul sito Zen Spamhouse una procedura per la rimozione. Infatti la risposta del sito è la seguente: removal of IP adresses within the range from the PBL is not allowed by the netblock owner's policy. Devo suicidarmi o siete a conoscenza di eventuali altre procedure? Vi ringrazio davvero tanto per l'assistenza
R1: Eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione, lo stesso risulta presente sulle blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto)  Barracudacentral, Spamhaus. (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). Per procedere alla eventuale richiesta di rimozione, visitare la pagina di LOOKUP utility (immettendo il proprio IP nella relativa maschera) di cui ai link seguenti: class="" lang="it"> BarracudacentralZen Spamhaus e seguire la procedura suggerita per l'eventuale rimozione (che può richiedere anche alcune settimane), verificando e prestando particolare attenzione ad eventuali richieste. Per quanto riguarda Alice, le ricordo che nel frattempo che il suo ip venga delistato, può utilizzare il servizio webmail del suo gestore. Probabilmente, il suo antivirus cerca di raggiungere una pagina impostata di default al suo avvio. Questo evento potrebbe però celare altri risvolti. Le suggerisco di verificare se il suo browser è in grado di raggiungere il medesimo indirizzo ed avere così l'eventuale conferma di un'altra tipologia di blocco.
R2: In questo caso, può considerare anche l'opportunità di cambiare il suo IP in modo da poter bypassare il blocco ora persistente.
Potrà trovare una valida guida tramite questo sito web, facendo particolare attenzione alla sezione: usare una VPN e/o un server PROXY
 
commento Walter P.
28-02-2020 ore 22. 47
Uso un MacBook Pro e Thunderbird, improvvisamente non riesco più ad inviare email e compare questa dicitura: Si è verificato un errore durante l'invio della posta: il server di posta ha iniziato la conversazione in modo non corretto: smtp204.alice.it Service not available - from blacklisted IP address 79....
R: Eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione, lo stesso risulta presente sulle blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto)  Apews, Dnsbl, Spamhaus (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). Per procedere alla eventuale richiesta di rimozione, visitare la pagina di LOOKUP utility (immettendo il proprio IP nella relativa maschera) di cui ai link seguenti: Apews Dnsbl Zen Spamhaus e seguire la procedura suggerita per l'eventuale rimozione (che può richiedere anche alcune settimane), verificando e prestando particolare attenzione ad eventuali richieste. Il client email ed il s.o. in uso non hanno rilevanza.
 
commento Renato R.
25-01-2020 ore 13. 10
è da settimane che non riesco a spedire mail da questo indirizzo o da indirizzi del dominio @alice.it da thunderbird
R: Eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione, lo stesso risulta presente sulle blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto)  Apews, Spamhaus. (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). Per procedere alla eventuale richiesta di rimozione, visitare la pagina di LOOKUP utility (immettendo il proprio IP nella relativa maschera) di cui ai link seguenti: Apews , Zen Spamhaus e seguire la procedura suggerita per l'eventuale rimozione (che può richiedere anche alcune settimane), verificando e prestando particolare attenzione ad eventuali richieste. Il client email (Thunderbird, nel suo caso) utilizzato non ha rilevanza.
 
commento Fazio
21-01-2020 ore 10. 06
Non riesco ad inviare mai, e mi appare un messaggio che dice "Si è verificato un errore durante l'invio della posta: il server di posta ha iniziato la conversazione in modo non corretto: vsmtpvtin2.tin.it Service not available - from blacklisted IP address 87....... da web mail tutto funziona perfettamente
R: Eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione, lo stesso risulta presente sulle blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto)  Dnsbl Sorbs, Apews, Spamhaus. (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). Per procedere alla eventuale richiesta di rimozione, visitare la pagina di LOOKUP utility (immettendo il proprio IP nella relativa maschera) di cui ai link seguenti: DnsblApews , Zen Spamhaus e seguire la procedura suggerita per l'eventuale rimozione (che può richiedere anche alcune settimane), verificando e prestando particolare attenzione ad eventuali richieste. Da web, il suo ip non è negoziato; ecco perchè non ha problemi.
 
commento Marco
10-10-2019 ore 13. 43
Sembra che il mio IP compaia in due blacklist sma rats e sorbs, come posso rimuoverlo?
R: Eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione, lo stesso risulta presente sulle blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto)  Dnsbl Sorbs, Spamhaus. (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). Per procedere alla eventuale richiesta di rimozione, visitare la pagina di LOOKUP utility (immettendo il proprio IP nella relativa maschera) di cui ai link seguenti: DnsblZen Spamhaus e seguire la procedura suggerita per l'eventuale rimozione (che può richiedere anche alcune settimane), verificando e prestando particolare attenzione ad eventuali richieste. Le ricordo anche che, in alternativa, può utilizzare il servizio webmail del suo gestore.
 
commento Giuliana C.
12-09-2019 ore 18. 43
Si è verificato un errore durante l'invio della posta: il server di posta ha iniziato la conversazione in modo non corretto: smtp202.alice.it Servizio non disponibile - dall'indirizzo IP nella lista nera.
R: Eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione, lo stesso risulta presente sulle blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto)  Barracudacentral, All s5H, Wpbl, Psbl, Megarbl,  Uceprotect,  Apews, Dnsbl Sorbs, Spamhaus. (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). Per procedere alla eventuale richiesta di rimozione, visitare la pagina di LOOKUP utility (immettendo il proprio IP nella relativa maschera) di cui ai link seguenti: Barracudacentral, Alls5H, Uceprotect, Psbl, Megarbl, Apews , DnsblZen Spamhaus e seguire la procedura suggerita per l'eventuale rimozione (che può richiedere anche alcune settimane), verificando e prestando particolare attenzione ad eventuali richieste. L'inserimento su una moltitudine di blacklist diverse implica una intensa attività (presente e/o passata) di un utilizzo non corretto a cura dell'indirizzo IP correlato. >Le suggerisco di verificare in modo approfondito (magari, anche in modalità provvisoria) il suo sistema tramite un buon software antivirus/antimalware. Viene riscontrato altresì l'errore WARNING: No Reverse-DNS (PTR) is assigned to IP 5.170.... Please request your Admin or Provider to fix this.. Questa tipologia di errore si presenta quando vi sono parametri errati nella configurazione del DNS. Condizione che genera il rifiuto delle email in uscita. Le consiglio di contattare il suo ISP:  per la risoluzione del problema, riferendogli il risultasto del test. Le ricordo anche che, in alternativa, può utilizzare il servizio webmail del suo gestore.
 
commento Luca M.
11-09-2019 ore 21. 52
Non riesco a inviare la posta. Blocco porte 25 e 587
 
R: Eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione, lo stesso risulta presente sulle blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto)  Zen Spamhaus. (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). Per procedere alla eventuale richiesta di rimozione, visitare la pagina di LOOKUP utility (immettendo il proprio IP nella relativa maschera) di cui al link seguenteZen Spamhaus e seguire la procedura suggerita per l'eventuale rimozione (che può richiedere anche alcune settimane), verificando e prestando particolare attenzione ad eventuali richieste. Le ricordo anche che, in alternativa, può utilizzare il servizio webmail del suo gestore.
 
commento Associazione Mondo Nuovo
21-04-2019 ore 12.37
Non è possibile inviare email
 
R: L'IP non è quello comunicato (che risulta invece essere un account email) ma è invece 5.171.... come estratto dal codice di invio. Eseguendo un controllo sull'IP estratto dalla segnalazione, lo stesso risulta presente sulla blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto) Spamhaus. (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). Per procedere alla eventuale richiesta di rimozione, visitara la pagina di LOOKUP utility (immettendo il proprio IP nella relativa maschera) (di cui ai link seguenti) di Zen Spamhaus e seguire la procedura suggerita per l'eventuale rimozione (che può richiedere anche alcune settimane), verificando e prestando particolare attenzione ad eventuali richieste. Viene riscontrato altresì l'errore WARNING: No Reverse-DNS (PTR) is assigned to IP 5.171.... Please request your Admin or Provider to fix this.. Questa tipologia di errore si presenta quando vi sono parametri errati nella configurazione del DNS. Condizione che genera il rifiuto delle email in uscita. Le consiglio di contattare il suo ISP:  per la risoluzione del problema, riferendogli il risultasto del test. Le ricordo anche che, in alternativa, può utilizzare il servizio webmail del suo gestore.
 
commento Bartolomeo M.
01-04-2019 ore 21.05
Si è verificato un errore durante l'invio della posta: il server di posta ha iniziato la conversazione in modo non corretto: s.....mail.tiscali.it
 
R: Eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione, lo stesso non risulta presente su alcuna blacklist nota.  Viene invece riscontrato l'errore WARNING: No Reverse-DNS (PTR) is assigned to IP 185.49....1. Please request your Admin or Provider to fix this. Questa tipologia di errore si presenta quando vi sono parametri errati nella configurazione del DNS. Condizione che genera il rifiuto delle email in uscita. Le consiglio di contattare il suo ISP  per la risoluzione del problema, riferendogli il risultasto del test. Le ricordo anche che, in alternativa, può utilizzare il servizio webmail del suo gestore
 
commento Rocco S.
31-03-2019 ore 12. 20
Non riesco a inviare la posta. In entrata la posta invece arriva
 
R: Eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione, lo stesso risulta presente sulle blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto)  Barracudacentral, Apews, Dnsbl Sorbs, Spamhaus. (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). Per procedere alla eventuale richiesta di rimozione, visitara la pagina di LOOKUP utility (immettendo il proprio IP nella relativa maschera) di cui ai link seguenti di Barracudacentral, Apews , DnsblZen Spamhaus e seguire la procedura suggerita per l'eventuale rimozione (che può richiedere anche alcune settimane), verificando e prestando particolare attenzione ad eventuali richieste. L'inserimento su una moltitudine di blacklist diverse implica una intensa attività (presente e/o passata) di un utilizzo non corretto a cura dell'indirizzo IP correlato. Le suggerisco di verificare in modo approfondito (magari, anche in modalità provvisoria) il suo sistema tramite un buon software antivirus/antimalware. Le ricordo anche che, in alternativa, può utilizzare il servizio webmail del suo gestore.
 
commento Marco B.
11-02-2019 ore 15.01
VORREMMO ESSERE ELIMINATI DALLA BLACKLIST
 
R: Partendo dal fatto che, come già ampiamente specificato nella sezione, teknoinformatica.com non offre alcun servizio di rimozione e e che la medesima azione è eseguibile esclusivamente dalla blacklist che ha eseguito il blocco; eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione , lo stesso risulta presente solo sulla blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto) l1 ed l2 Apews. (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). Per procedere alla eventuale richiesta di rimozione, visitara la pagina di LOOKUP utility (immettendo il proprio IP nella relativa maschera) (di cui ai link seguenti) di Apews e seguire la procedura suggerita per l'eventuale rimozione (che può richiedere anche alcune settimane), verificando e prestando particolare attenzione ad eventuali richieste.
 
commento Renato R.
11-02-2019 ore 15.01
smtp203.alice.it Service not available from blacklisted IP address
 
R: Eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione (che non risulta quello citato: 66.... ma quello che è recensito dal messaggio di errore: 47...), lo stesso risulta presente solo sulla blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto) Zen Spamhaus. (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). Per procedere alla eventuale richiesta di rimozione, visitara la pagina di LOOKUP utility (immettendo il proprio IP nella relativa maschera) (di cui ai link seguenti) di Zen Spamhaus e seguire la procedura suggerita per l'eventuale rimozione (che può richiedere anche alcune settimane), verificando e prestando particolare attenzione ad eventuali richieste.
 
commento Renzo R.
22-12-2018 ore 13.13
Inserimento in black list senza motivazioni specifiche
 
R: Eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione, lo stesso risulta presente solo sulla blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto) Apews. (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). Per procedere alla eventuale richiesta di rimozione, visitara la pagina di LOOKUP utility (immettendo il proprio IP nella relativa maschera) (di cui ai link seguenti) di Apews e seguire la procedura suggerita per l'eventuale rimozione (che può richiedere anche alcune settimane), verificando e prestando particolare attenzione ad eventuali richieste. Il perchè si finisce in una blacklist è ampiamente spiegato nella descrizione dell'argomento.
 
commento Piero G.
20-12-2018 ore 18.44
La cosa strana è che riesco a inviare mail dalla pagina del provider ma non da Windows mail
 
R: Eseguendo un controllo sull'IP annesso alla segnalazione, lo stesso risulta presente solo sulla blacklist (l'elenco non è da considerarsi assoluto) Apews. (la rilevazione è stata effettuata tramite il servizio Blacklistalert). Per procedere alla eventuale richiesta di rimozione, visitara la pagina di LOOKUP utility (immettendo il proprio IP nella relativa maschera) (di cui ai link seguenti) di Apews e seguire la procedura suggerita per l'eventuale rimozione (che può richiedere anche alcune settimane), verificando e prestando particolare attenzione ad eventuali richieste. Il fatto che sia possibile inviare email tramite la pagina web del suo gestore account email (cosa che ricordo puntualmente ad ogni suggerimento) è dovuto al fatto che tramite il servizio webmail, il mittente non viene identificato attraverso il suo IP.
        
 
Rubrica Aggiornata il 03 APRILE 2020
Luigi Russo

Modulo progettato e realizzato  da Teknoinformatica.com by Luigi Russo. Tutti i diritti riservati. E vietata qualsiasi tipologia di duplicazione, trascrizione  copia, distribuzione o cessione dei contenuti a terzi a qualsiasi titolo.