< Teknoinformatica.com

Manutenzione ordinaria

Come fare una buona manutenzione del pc

Per mantenere uno stato di efficienza sempre ottimale e fluido del vostro pc desktop o del vostro irrinunciabile portatile e' necessario effettuare una serie di operazioni periodiche (consigliata: mensile, massimo trimestrale) che provvedano alle principali operazioni di pulizia e riordino dei file (vi assicuro che in un pc ce ne sono migliaia e migliaia) che mantengano vitale e veloce il vostro sistema operativo preservandone l'affidabilita' nel tempo.

 

DISINSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI INUTILI
- SISTEMA OPERATIVO Win XP: Start, Pannello di Controllo, installazione/applicazioni
- SISTEMA OPERATIVO Win VISTA: Start, Pannello di Controllo, programmi e funzionalita'
- SISTEMA OPERATIVO Win 7: Start, Pannello di Controllo, programmi e funzionalita',
Disinstalla un programma:
 1) Evidenziare il programma da disinstallare (clic tasto sinistro)
 2) Alla comparsa del bottone sulla destra del nome, cliccare su RIMUOVI
 3) Seguire la procedura
SISTEMA OPERATIVO Win 8.1
Disinstallare una app.
 1) Clic tasto destro sul riquadro della app, clic su disinstalla
Disinstallare un programma
 1) Scorrere fino a raggiungere il bordo destro dello schermo e toccare/cliccare CERCA
 2) Digitare: Pannello di Controllo e selezionarlo dal risultato della ricerca
 3) In visualizza (icone grandi) toccare/cliccare su Programmi e Funzionalita', disinstalla
SISTEMA OPERATIVO Win 10
Pannello di Controllo, Disinstalla un programma
.

ELIMINARE I FILE TEMPORANEI INTERNET

Mozilla firefox MOZILLA FIREFOX

- Con Mozilla Firefox in esecuzione, clic su CRONOLOGIA (in alto a sinistra del browser)
- Dal menu' che si aprira', scegliere CANCELLA CRONOLOGIA RECENTE e spuntare le seguenti voci consigliate:
 
Selezionare dal menu' in alto: intervallo di tempo da cancellare, TUTTO
 1) Cronologia, navigazione e download (verranno eliminato l'elenco di tutti i siti web visitati e dei download effettuati)
 2) Moduli e ricerche (verranno eliminati tutti i dati inseriti nei campi form dei moduli compilati online)
 3) I cookie NOTA: sono dei particolari meccanismi utilizzati da quasi tutti i siti web, che con il passare del tempo, se non rimossi, possono diventare in poche settimane dell'ordine di migliaia. I cookie vengono eliminati insieme a tutti i dati di navigazione, attraverso le procedure descritte. Se invece desiderate rimuovere solo alcuni cookie in modo selettivo, procedete come nelle illustrazioni mostrate di seguito:

gestione cookie mozilla firefox 11_2018

eliminare i cookie da mozilla firefox: passaggio 2  eliminare i cookie da mozilla firefox: passaggio 3
 4) Cache
 5) Accessi effettuati
 

ARGOMENTO CORRELATO

I componenti aggiuntivi sono delle applicazioni con cui il browser viene implementato di barre e funzionalita'

Per visualizzare i componenti aggiuntivi di Mozzilla Firefox, fare clic su: STRUMENTI, COMPONENTI AGGIUNTIVI
Alla comparsa della finestra di dialogo, abbiamo la possibilita' di analizzare tra: PLUGIN ed ESTENSIONI (anche aspetto ed esplora)
I componenti piu' importanti (anche quelli piu' utilizzati) sono I PLUGIN
A questo punto, cliccando sulla relativa voce, avremo la possibilita' di DISATTIVARE il componente che non ci interessa

APPROFONDIMENTI

AVVISI
Durante la visualizzazione delle varie pagine relative ai siti web da noi visitati, Mozilla Firefox ci mostra alcune notifiche, subordinate alle impostazioni sulla privacy che abbiamo precedentemente prescelto ed impostato, che ci informano (basta andarci sopra con il puntatore del mouse) sulla tipologia dei contenuti presenti sulle pagine attive. Nell'esempio dimostrativo soptto riportato (icone a destra della freccia: subito a sinistra della url), gli avvisi sono cosi' suddivisi (a partire da sinistra): Avvisi privacy di Firefox

- Icona circolare con la i al centro:  informazioni sul sito;
- Icona a forma di scudetto: bloccati tentativi di tracciamento;
- Icona a forma di fumetto: notifiche bloccate;
- Icona circolare con campanellina al centro: bloccata la riproduzione automatica di contenuti sonori
- Icona a forma di lucchetto chiuso: sito web con certificato SSL (https)

STATISTICHE ELEMENTI TRACCIANTI
Nella nuova versione (a partire dalla 70), Firefox ha introdotto la possibilita' di consultare le statistiche degli elementi traccianti rilevati e bloccati durante la normale visualizzazione dei contenuti web

novita firefox 70  novitÓ_firefox_70_stat

statistiche firefox elementi traccianti

 

google chrome GOOGLE CHROME
- Con Chrome in esecuzione, clic sull' icona con i pre puntini (in alto a destra del browser) VEDI ANCHE: Impostazioni, Avanzate, Privacy e Sicurezza, Cancella Dati di Navigazione

gestione dei cookie tramite chrome  eliminazione dei cookie su chrome

- Dal menu' che si aprira', scegliere CRONOLOGIA
- Dalla sezione CRONOLOGIA sara' possibile eliminare le singole tracce (finestra con l'elenco dei dati) o procedere alla cancellazione di tutti i dati di navigazione
- A sinistra della maschera della cronologia e' presente la voce: Cancella di Dati di Navigazione
- La sezione e' divisa in due modalita': BASE (cronologia, cookie, immagini) ed AVANZATE (download effettuati, compilazione moduli, password memorizzate, impostazioni, dati relativi ad eventuali app).
- Selezionate TUTTO dal menu' (in alto) a scorrimento; spuntate le voci da cancellare: CRONOLOGIA, COOKIE, IMMAGINI  e cliccate su: Cancella dati

APPROFONDIMENTO

Se su alcune pagine, durante la normale navigazione internet, vedete apparire (in alto a destra del browser) l'icona di rilevazione dei cookie bloccati (immagini sotto-riportate);

chrome: notifica dei cookie   notifica cookie bloccati chrome

Cliccando sulla stessa icona, vedrete apparire la finestra di dialogo che vi permettera' di visualizzare i cookie in uso e di scegliere se CONSENTIRNE o BLOCCARNE l'uso.

elenco di tutti i cookie della pagina  Chrome: consenti o blocca i cookie

ARGOMENTO CORRELATO

Le estensioni sono delle applicazioni con cui il browser viene implementato di barre e funzionalita'.
Per visualizzare i componenti aggiuntivi in Google Chrome, fare clic su: ALTRI STRUMENTI, ESTENSIONI
 - A questo punto, cliccando sulla relativa voce, avremo la possibilita' di DISATTIVARE o eliminare  il componente che non ci interessa

 

ELIMINAZIONE FILE TEMPORANEI DI WINDOWS
PRIVAZER   download

L'eliminazione dei file Temporanei di Windows non e' una operazione semplice da eseguire, e per tale motivazione vi suggerisco un programma alternativo al celeberrimo Ccleaner ma molto piu' selettivo (a mio avviso) ed immediato: PRIVAZER. Alla sua installazione Il programma richiede l'esecuzione di diverse scelte di interazione. Una volta eseguite le scelte richieste pero', pulira' in modo sorprendente il vostro sistema (liberando anche diversi Gb) e vi elenchera' tutti i file rimossi.  Se in seguito, desidererete pulire solo i dati riferiti alla vostra naviogazione internet, potrete scegliere la procedura rapida e davvero efficace. Avrete poi la possibilita' di selezionare se siete un utente esperto o comune!
privazer primo avvio  privazer pulizia

ELIMINARE LE CHIAVI DI REGISTRO INUTILI
Questo tipo di operazione richiede, oltre alla massima attenzione, anche una certa conoscenza del sistema. Una manovra errata, potrebbe infatti impedire al sistema di essere correttamente caricato al prossimo avvio. In ogni caso, si suggerisce sempre l'esportazione della chiave prima di eliminarla (in questo modo si crea una copia per un eventuale ripristino).

- Clic su START e successivamente su ESEGUI
- A questo punto, digitare sulla riga di comando che apparira' il comando: REGEDIT e cliccare su OK
- Ora vi troverete sulla schermata dell'editor di registro (una componente delicatissima)
- Cliccare ora sulla voce del menu' (in alto a sinistra): MODIFICA e sul menu' a discesa, TROVA
- Nella finestra di dialogo, accertarsi che siano spuntate le tre voci: CHIAVI, VALORI, DATI ed immettere la voce che si vuole cercare e cliccare sul bottone: TROVA SUCCESSIVO
- A ricerca avvenuta, individuate la cartella (nella colonna di sinistra) relativa al programma ed ESPORTATELA prima di eliminarne i valori
(precauzione importante) se commettete qualche errore potrete ripristinare le chiavi eliminate!
ATTENZIONE: Questa procedura potrebbe compromettere l'uso del pc: fatelo solo se sapete dove mettete le mani!

 

DEFRAMMANTAZIONE DISCHI
deframmentazione

Deframmentazione dei volumi (hard disk, pennette, periferiche esterne di archiviazione)
- A tal proposito c'e' da dire che esistono molti e buoni applicativi per poter eseguire questa operazione importante per il pc, ma non tutti sono gratuiti o open source e non tutti sono utilizzabili senza conoscenze approfondite. In ogni caso, potete sempre utilizzare il programma incluso in Windows: DEFRAG, anche se non e' certo il massimo!

- SISTEMA OPERATIVO XP/VISTA/7: Start, Tutti i programmi, Accessori, Utilita' di sistema
- SISTEMA OPERATIVO WIN 8.1: Pannello di Controllo, Sistema e Sicurezza, Strumenti di Amministrazione
- SISTEMA OPERATIVO WIN 10: Questo pc, tasto dx su icona disco di sistema, Proprieta', Strumenti
- L'operazione potrebbe durare anche molto!

NOTA1: In Windows Vista e 7, la deframmentazione e' programmata automaticamente di default.
NOTA2: Nel caso vi capitasse un errore come questo (immagine sotto), sara' sufficiente eseguire la deframmentazione come amministratore
.

 uno

 

COME FARE E PERCHE' IL BACKUP DATI
Sempre piu' spesso sento utenti disperati per avere perso i propri dati personali (foto, documenti, video, immagini varie) in conseguenza di problematiche relative alla formattazione o a rotture del proprio hard disk, (anche se vi sono molti utenti che lamentano la corruzione del boot sector ed il ripristino automatico del sistema alle impostazioni di default con la conseguente perdita delle impostazioni personali e di tutto il lavoro svolto) che li getta in una profonda frustrazione che si materializza con la perdita dei propri dati, che in alcuni casi, sono veramente importantissimi (sia di lavoro che affettivi). PS: IN QUESTA RUBRICA, NON SI TIENE CONTO DELL'EVENTUALE RECUPERO DEI DATI PERSI
- Ecco allora che e' facilmente intuibile il perche' di un salvataggio metodico e ciclico (ripetitivo nel tempo: magari mensilmente), di tutti i dati personali ed il proprio lavoro eseguito nel tempo. Vediamo come farlo e di cosa si ha bisogno!

Possiamo effettuare una copia di sicurezza, in relazione alla loro dimensione in diversi supporti piu' o meno economici. Con un HD sata 2.0 (il nuovo standard e' 3.0) da 500Gb 7200rpm ad esempio, si puo' disporre un backup dei vostri dati in modo veloce (piu' di 24Mb al secondo) ed intelligente (immagine sotto)

hard disk esterno

- Su un hard disk esterno (consigliato): oggi se ne trovano tranquillamente da 8/10 terabyte (10.000gb) (meglio se autoalimentato)
- Su una o piu' pennette usb: se ne trovano anche da 512Gb
- Su uno spazio server (oggi vi sono molti servizi di backup online): attenti alla sicurezza pero'!

METODI E CONSIGLI RELATIVI ALLE PROCEDURE DESCRITTE:
- Se si sceglie di salvare il proprio lavoro su un hard disk esterno, consiglio di non mettere tutto alla rinfusa ma di creare un vero e proprio archivio di directory in modo da ritrovare facilmente i propri dati al momento dell'occorrenza.
ESEMPIO: directory FOTO, directory VIDEO, directory DOCUMENTI, directory VACANZA e cosi' via
- Se si masterizzano i propri dati su dvd, ricordarsi che, se mal riposti, i dvd possono rovinarsi: fonti di calore, intensa luce, umidita', magneti nelle vicinanze.
- Se si utilizzano le pennette, tenere presente, che smarrite: tutti i propri dati potrebbero finire nelle mani di chissa' chi: proteggete il contenuto della pennetta con software appositi.
- Se si sceglie uno spazio server, prestare la massima attenzione alla serieta' del servizio ed alla loro protezione
.