< Teknoinformatica.com

Problemi ed errori email

Errori della posta elettronica

Di seguito sono riportati gli errori piu' ricorrenti durante l'utilizzo della posta elettronica. Un messaggio di errore, che potrebbe apparire difficile da interpretare, a volte, e' semplicemente una risposta di cortesia del server di appoggio, che vi informa che non e' stato possibile recapitare la vostra e-mail o che non e' stato possibile raggiungere uno o piu' destinatari del messaggio e-mail spedito. Qui', potreste trovare la descrizione del vostro errore.

 

SERVER ED ERRORI GENERICI
Descrizione: durante o dopo l'invio di un messaggio email, viene restituito un messaggio di errore generico da parte del server
RISPOSTA: MAILBOX FULL.

INTERPRETAZIONE DELL'ERRORE
La casella alla quale e' stato inoltrato il messaggio ha raggiunto il limite massimo di capienza. Il messaggio, anche se di ridotte dimensioni, non puo' quindi essere recapitato

RISPOSTA: BAD DESTINATION MAILBOX ADDRESS

INTERPRETAZIONE DELL'ERRORE
La casella di posta elettronica non esiste. Il messaggio riguarda quanto riportato a sinistra del simbolo "@" nell'indirizzo del destinatario.

RISPOSTA: INVALID DOMAIN NAME SYNTAX

INTERPRETAZIONE DELL'ERRORE
Il dominio dell'indirizzo del destinatario non e' scritto in maniera corretta (il messaggio riguarda quanto scritto a destra del simbolo @). Puo' avere varie motivazioni, spesso legate alla presenza di domini diversi appartenenti ad un unico provider, ma non abilitati all'inoltro delle e-mail.

RISPOSTA: DELIVERY EXPIRED

INTERPRETAZIONE DELL'ERRORE
Il messaggio non e' andato a buon fine nonostante i ripetuti tentativi da parte del server. (alcuni server di posta elettronica provano anche per ore ad inoltrare un messaggio, facendo tentativi periodici; rari ma possibili i casi di server che effettuano tentativi anche per alcuni giorni).


ERRORI SPECIFICI
ERRORE: Errore del server: 0x800CCC90 // Risposta del server: -ERR [SYS/TEMP] // Server: 'pop.mail.yahoo.com' // ID errore di Windows Live Mail: 0x800420CD // Protocollo: POP3 // Porta: 995 // Protezione (SSL): Si // Motivo: problem retrieving message.

POSSIBILE RISOLUZIONE
Traduzione: Impossibile recuperare il messaggio per l'inoltro // Analisi: I messaggi presenti nel server di Yahoo non vengono prelevati per l'incompatibilita' e/o la presenza di conflitti o apposite policy che ne impediscono la veicolazione all'interno del protocollo di negoziazione. Aaccedere al servizio  webmail di yahoo eliminare tutti gli eventuali messaggi non letti, di spam,  svuotare la cartella SPAM e, dopo avere eseguito il logout, accedere tramite il proprio client e verificare la conseguente scomparsa dell'errore.

ERRORE:  Error: "554 5.7.9: Message not accepted for policy reasons" when sending email to Yahoo // Motivo: 554 5.0.0 Service unavailable

POSSIBILE RISOLUZIONE
Traduzione: Messaggio non accettato perche' yahoo non e' stato in grado di verificarne l'autenticita' // Analisi: Il messaggio non e' stato recapitato perche' il tuo mittente (anche se si utilizza un medesimo account yahoo) non ha superato i controlli imposti da yahoo. Il problema si risolve inviando l'email tramite il servizio di webmail di yahoo o utilizzando il server SMTP (impostandolo nel proprio client email) di yahoo e non quello del proprio ISP

ERRORE: These recipients of your message have been processed by the mail server: info@sepi....; Failed; 5.1.2 (bad destination system address) // Motivo: Remote MTA iron.sepi...: network error - SMTP protocol diagnostic: 554 iron1.pcsystem.it

POSSIBILE RISOLUZIONE
Traduzione: Alcuni destinatari del messaggio sono stati elaborati dal server di posta: info@sepi....; Fallito; 5.1.2 // Analisi: Questo messaggio contiene la medesima problematica espressa dall'errore N. 9 in relazione al codice 5.1.2, che  segnala la presenza di un problema in un dominio (server di posta) coinvolto nella gestione della posta. Si potrebbe risolvere, mandando la posta direttamente dal proprio gestore (tiscali,alice,tin, etc.) e non dal proprio client

ERRORE:THIS IS A WARNING MESSAGE ONLY YOU DO NOT NEED TO RESEND YOUR MESSAGE // Warning: message still undelivered after 1 hour //Will keep trying until message is 1 day old // Motivo: Messages from 83....... temporarily deferred due to user complaints

POSSIBILE RISOLUZIONE
Traduzione: Messaggio temporaneamente in differita // Analisi: Questo messaggio, informa del rifiuto del sistema di inoltrare la mail ad un utente appartenente ad un determinato gestore (es: yahoo) a causa di possibili reclami e/o di traffico insolito attraverso l'IP di pertinenza. Il problema puo' risolversi, provando a reinviare l'email a distanza di qualche ora..

ERRORE: These recipients of your message have been processed by the mail server: xxxxxx@pec.it; Failed; 5.3.0 (other or undefined mail system status) // Motivo: 554 SMTP protocol diagnostic xxxxxx@tiscali.it.

POSSIBILE RISOLUZIONE
Traduzione: Messaggio rifiutato dal sistema // Analisi: Questo messaggio di errore, informa del rifiuto del sistema di inoltrare la mail proveniente da un account non pec. Il problema risulta risolvibile modificando le impostazioni del proprio account pec, settando la ricezione di email provenienti anche da account non certificati.

ERRORE: MailEnable: il messaggio non puo' essere consegnato ad alcuni destinatari. Il seguente destinatario (s) potrebbe non essere raggiunto. // Destinatario: [SMTP: xxxxxx@tiscali.it] // Motivo: 550 5.1.0 <info@miodominio.it> SPF riuscita - non autorizzato

POSSIBILE RISOLUZIONE
Traduzione: Rifiuto di consegnare il messaggio email da parte di tiscali.it // Analisi: Questo messaggio di errore, informa del rifiuto del dominio tiscali.it di recapitare la email inoltrata per errato record (disallow) spf. Il problema potrebbe essere risolto impostando il parametro SMTP riferito al proprio gestore di posta elettronica e non al proprio ISP.

ERRORE: Errore del server: 0x800CCC90 // Risposta del server: -ERR [SYS/TEMP] // Server: 'pop.mail.yahoo.com' // ID errore di Windows Live Mail: 0x800420CD // Protocollo: POP3 // Porta: 995 // Protezione (SSL): Si // Motivo: problem retrieving message.

POSSIBILE RISOLUZIONE
Traduzione: Impossibile recuperare il messaggio per l'inoltro // Analisi: I messaggi presenti nel server di Yahoo non vengono prelevati per l'incompatibilita' e/o la presenza di conflitti o apposite policy che ne impediscono la veicolazione all'interno del protocollo di negoziazione. Accedere al servizio  webmail di yahoo eliminare tutti gli eventuali messaggi non letti, di spam,  svuotare la cartella SPAM e, dopo avere eseguito il logout, accedere tramite il proprio client e verificare la conseguente scomparsa dell'errore.

 

ERRORI SEGNALATI DAGLI UTENTI: - Client email in uso: tin.it (dato errato) // Errore:  Le seguenti caselle di posta elettronica non sono disponibili o e' impossibile trovarle (NON riesco piu' ad inviare messaggi. Riesco a riceverli. Ho contattato piu' volte l'assistenza telefonica tin.it ma non rispondono).

POSSIBILE RISOLUZIONE
Traduzione: Mancando l'esatto codice di errore restituito dal client (che e' il programma di posta elettronica utilizzato e non tin.it) non e' possibile individuare con esattezza la tipologia di problema riscontrato. Tuttavia, riuscendo a ricevere regolarmente, si presuppone un errore nei parametri smtp e nella eventuale porta utilizzata. (587 e non 25) . In tal senso, ecco i parametri di tin.it e la pagina di assistenza per la configurazione su mobile

 

DIMENSIONE MASSIMA DEGLI ALLEGATI
Accogliendo la richiesta di molti utenti, pubblico di seguito il limite della dimensione massima degli allegati di posta elettronica prestabilito dai piu' noti gestori email. La dimensione massima dell'allegato, comprende anche la dimensione dello stesso messaggio email (se il messaggio e' di 500kb e l'allegato e' di 24,5mb; il totale complessivo sara' di 25Mb)
GMAIL
25Mb, LIBERO 25Mb, LIBERO MOBILE 3Mb, TISCALI 10Mb, YAHOO 25Mb
NOTA: Molti gestori prevedono procedure per l'invio di allegati di grande dimensioni.

 

Se il vostro allegato, supera di poco la dimensione massima consentita o avete necessita' di dividere comunque un messaggio, esiste pero', anche un metodo alternativo per poter inviare comunque l'allegato, senza ricorrere ai servizi offerti da webmail. Per accedere a questa impostazione, tramite il vostro CLIENT, dovete accedere alle IMPOSTAZIONI AVANZATE dell'account email della quale dovete impostare la divisione del messaggio e deciderne la dimensione.

dividere email  dividere email


COME CONFIGURARE UN ACCOUNT EMAIL SU DOMINI ARUBA
Dato che con lo sviluppo e la diffusione di smartphone ed iphone sempre piu' intelligenti ha portato ad un utilizzo della posta elettronica sempre piu' orientata verso questi dispositivi, riporto i parametri di configurazione per le caselle su domini aruba (siti web acquistati presso Aruba) ed il link alla guida ufficiale di ARUBA

- PARAMETRO POP3: pop3s.aruba.it
- PARAMETRO SMTP: smtps.aruba.it
- PORTE: 995 posta in arrivo / 465 posta in uscita
- SSL.
GUIDA UFFICIALE

 

COME RISOLVERE L'ERRORE DI ACCESSO A GMAIL DA CLIENT
Dopo un cambiamento nelle direttive di gmail inerente l'accesso al proprio account email tramite client, molti utenti stanno ricevendo l'errore di autenticazione che impedisce il download dei propri messaggi email.  Ecco come risolvere:
Accedere  al proprio account google e, se non lo avete gia' fatto, attivate la verifica in due passaggi.

  verifica in due passaggi account google

Successivamente creare la password per le app in modo da permettere al client (che non puo' accedere tramite la autenticazione a 2 passaggi) di accedere alla propria casella email. Una volta fatto, sostituire la password appena creata (che sara' di 16 caratteri) con quella precedentemente impostata nel vostro client. Fatto

creare la password di accesso al client

  

RICEVI UN ERRORE CHE VORRESTI RISOLVERE?

NELLA DESCRIZIONE INDICA: CLIENT, ISP, PARAMETRO SMTP

Nome
Email
Commento
Descrizione-

VALIDAZIONE FORM: INDICA LA META' DI 2500